EURETE allo Smart Data Sprint di I-Nova Media Lab di Lisbona

Dal 29 gennaio al 2 febbraio 2018, Eurete sarà a Lisbona, allo Smart Data sprint “Interpreters of platform data”, organizzato dalla Universidade Nova de Lisboa e I-Nova Media Lab.

Eurete porterà al data sprint un progetto su “Il femminicidio nel dibattito pubblico e sui media italiani”, analizzando come il neologismo è utilizzato sui siti web delle principali testate italiane e sui social media.

Sarà una settimana di lavoro intensivo e sperimentale, utilizzando programmi di estrazione, analisi e visualizzazione dei dati e contando su un team eterogeneo per provenienza e competenze.

Il nostro progetto su media e femminicidio sarà affiancato da un lavoro analogo focalizzato sulla situazione in Portogallo, guidato da Inês Amaral, dell’ Universidade do Minho and  Instituto Superior Miguel Torga.

Tra i progetti di punta del data sprint, quello su Zika virus, sostenuto dal programma europeo su Ricerca e Innovazione, Horizon 2020 e dal Fondo Newton del Grant Agreement Brazil-UK.

Tra i presenti ci saranno Bernhard Rieder, professore associato di New Media e cultura digitale presso l’Università di Amsterdam e ricercatore con la Digital Methods Initiative e Dhiraj Murthy, professore associato di giornalismo e sociologia presso l’Università del Texas ad Austin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *